Contatti aziendali

Ci occupiamo di certificazione energetica nella provincia di Milano e nella provincia di Monza e Brianza.

Certificazione Energetica
corso di Porta Nuova, 15
20121 Milano
Tel. 340.6188081certificazione energetica

Per un preventivo di spesa compilare il modulo di contatto


Attestato certificazione energetica per compravendita o affitti


L’attestato certificazione energetica (ACE) è un documento previsto dalla Direttiva europea 2002/91/CE che riporta tutti i dati dell’immobili inerenti alla certificazione energetica.

L’attestato certificazione ha una validità di 10 anni (a partire dalla data di registrazione dell’attestato certificazione energetica stesso presso il catasto energetico) e deve essere obbligatoriamente redatto e asseverato da un soggetto certificatore abilitato. L’attestato certificazione energetica ha valore legale fin tanto che non vengono eseguiti interventi strutturali tali da modificare le prestazioni energetiche dell’involucro o delle superficie trasparenti. In parole povere la semplice sostituzione di una finestra comporta una variazione delle prestazioni termiche dell’edificio e quindi un valore di consumo diverso nell’attestato certificazione energetica.

Nell’attestato certificazione energetica sono indicati:

  • i dati del proprietario dell’immobile, del catasto energetico, del soggetto certificatore, dell’immobile e dell’edificio e i dati catastali;
  • la mappa satellitare dell’edificio;
  • la classe energetica di appartenenza;
  • le emissioni di gas ad effetto serra in atmosfera;
  • gli indicatori di prestazione energetica;
  • le caratteristiche dell’impianto termico;
  • i possibili interventi migliorativi dell’impianto termico dell’edificio;
  • il timbro e la firma del soggetto certificatore;
  • note.

Le informazioni riportate dall’attestato certificazione energetica sono utili perché, indicando il rendimento energetico dell’immobile, consapevolizzano gli utenti ad un minor consumo evitando così gli sprechi. Inoltre l’attestato certificazione energetica fornisce al futuro acquirente dell’immobile ulteriori e preziose informazioni circa l’effettivo valore di consumo dell’immobile che intende acquistare.

Ai fini della validità del documento, l’attestato certificazione energetica deve essere registrato presso il catasto energetico e timbrato per accettazione dal Comune di competenza.