Contatti aziendali

Ci occupiamo di certificazione energetica nella provincia di Milano e nella provincia di Monza e Brianza.

Certificazione Energetica
corso di Porta Nuova, 15
20121 Milano
Tel. 340.6188081certificazione energetica

Per un preventivo di spesa compilare il modulo di contatto


Certificazione energetica 1 luglio 2010: ora anche per affitto


A partire dal 1 luglio 2010 la certificazione energetica entra in vigore, per molte regioni italiane che hanno legiferato in materia, l’ultimo ed il più importante passo in termini di scadenze.

La normativa presente in regione Lombardia obbliga infatti il locatore a rendere disponibile al locatario l’attestato di certificazione energetica che deve essere prodotto secondo le modalità previste dalla regione in cui si trova l’edificio.

La certificazione energetica che dovrà essere prodotta entro il 1 luglio 2010 è un documento riconosciuto dallo Stato membro o da una persona giuridica ad esso designata in cui figura il valore risultante dal calcolo del fabbisogno di energia primaria ossia del “rendimento energetico di un edificio” ed effettuato secondo una specifica metodologia stabilita dalle linee guida nazionali e recepita da ogni singola regione.

L’attestato di certificazione energetica 1 luglio 2010 comprende i dati relativi all’efficienza energetica propria dell’edificio, i valori vigenti a norma di legge e i valori di riferimento che consentono ai cittadini e a coloro ai quali prendono in affitto un immobile o un capannone, di valutare e confrontare la prestazione energetica dell’edificio.

L’attesta che deve essere prodotto entro 1 luglio 2010 in caso di affitto è corredato da suggerimento in merito ad interventi più significativi ed economicamente convenienti per il miglioramento della predetta prestazione.

Ricordiamo che la certificazione energetica 1 luglio 2010 sarò obbligatoria nei contratti di locazione, di locazione finanziaria e di affitto di azienda comprensivo di immobili, siano essi nuovi o rinnovati, riferiti ad una o più unità immobiliari.

Per questi motivi al fine di non arrivare impreparati alla scadenza del primo luglio 2010 è bene che il locatore predisponga per tempo detta documentazione anche in considerazione dei tempi tecnici che, nei casi semplici, possono essere di una settimana e anche meno, mentre in alcuni casi più complessi quali ad esempio gli immobili ad uso industriale e commerciale possono essere notevolmente più ampi anche in relazione al fatto che molto tempo è da dedicarsi alla fase di rilievo di tutte quelle informazioni tecniche fondamentali per la redazione dell’attestato di certificazione energetica 1 luglio 2010.